Il caffè, un momento speciale.

Traduzione

RESPONSABILITÀ
Per un mondo più giusto e più sano.

RESPONSABILITÀ
Per un mondo più giusto e più sano.
cherries-grun

RESPONSABILITÀ
Per un mondo più giusto e più sano.
cherries-grun

LE PIANTAGIONI
La selezione fin dalle origini
L’economia di molti paesi dipende in gran parte dalle esportazioni di caffè che per valore economico si colloca ai primi posti a livello mondiale, insieme a petrolio, acciaio e grano. Fra le molte specie di piante del genere Coffea, solo due sono quelle utilizzate per la produzione del caffè: la Coffea arabica, detta solitamente arabica, e la Coffea canephora, nota  come robustaIl frutto del caffè è una drupa ciliegia di colore rosso per quasi tutte le varietà. Ogni frutto contiene normalmente due semi. Le piante fruttificano a ciclo continuo e la raccolta può essere manuale meccanica, La raccolta manuale avviene in due modi: picking, il metodo che garantisce la migliore qualità ma a costi maggiori (i lavoratori passano più volte nella piantagione raccogliendo soli i semi sani e maturi), oppure stripping (si attende che la maggior parte dei frutti sia matura e si passa a raccoglierli una sola volta). Dopo il raccolto, è importante estrarre in pochi giorni i chicchi dal frutto, altrimenti si deteriorano; per far ciò si può operare con il trattamento a secco o con il trattamento in umido. Al termine i chicchi vengono opportunamente setacciati, selezionati per dimensione e raccolti in sacchi di iuta del peso in genere di 60 kg per essere spediti.

LE PIANTAGIONI
La selezione fin dalle origini
L’economia di molti paesi dipende in gran parte dalle esportazioni di caffè che per valore economico si colloca ai primi posti a livello mondiale, insieme a petrolio, acciaio e grano. Fra le molte specie di piante del genere Coffea, solo due sono quelle utilizzate per la produzione del caffè: la Coffea arabica, detta solitamente arabica, e la Coffea canephora, nota  come robustaIl frutto del caffè è una drupa ciliegia di colore rosso per quasi tutte le varietà. Ogni frutto contiene normalmente due semi. Le piante fruttificano a ciclo continuo e la raccolta può essere manuale meccanica, La raccolta manuale avviene in due modi: picking, il metodo che garantisce la migliore qualità ma a costi maggiori (i lavoratori passano più volte nella piantagione raccogliendo soli i semi sani e maturi), oppure stripping (si attende che la maggior parte dei frutti sia matura e si passa a raccoglierli una sola volta). Dopo il raccolto, è importante estrarre in pochi giorni i chicchi dal frutto, altrimenti si deteriorano; per far ciò si può operare con il trattamento a secco o con il trattamento in umido. Al termine i chicchi vengono opportunamente setacciati, selezionati per dimensione e raccolti in sacchi di iuta del peso in genere di 60 kg per essere spediti.

LE PIANTAGIONI
La selezione fin dalle origini
L’economia di molti paesi dipende in gran parte dalle esportazioni di caffè che per valore economico si colloca ai primi posti a livello mondiale, insieme a petrolio, acciaio e grano. Fra le molte specie di piante del genere Coffea, solo due sono quelle utilizzate per la produzione del caffè: la Coffea arabica, detta solitamente arabica, e la Coffea canephora, nota  come robustaIl frutto del caffè è una drupa ciliegia di colore rosso per quasi tutte le varietà. Ogni frutto contiene normalmente due semi. Le piante fruttificano a ciclo continuo e la raccolta può essere manuale meccanica, La raccolta manuale avviene in due modi: picking, il metodo che garantisce la migliore qualità ma a costi maggiori (i lavoratori passano più volte nella piantagione raccogliendo soli i semi sani e maturi), oppure stripping (si attende che la maggior parte dei frutti sia matura e si passa a raccoglierli una sola volta). Dopo il raccolto, è importante estrarre in pochi giorni i chicchi dal frutto, altrimenti si deteriorano; per far ciò si può operare con il trattamento a secco o con il trattamento in umido. Al termine i chicchi vengono opportunamente setacciati, selezionati per dimensione e raccolti in sacchi di iuta del peso in genere di 60 kg per essere spediti.
iStock_000015044516Medium

RESPONSABILITA’
Il valore di chi lavora con noi

L’azienda da anni crede che la ricerca della produzione migliore ed i corretti rapporti costo-qualità, non debbano mai prescindere dal rispetto nei confronti dell’ambiente e della persona.
Da questo nasce l’attenzione verso i territori di produzione dove siano garantiti il rispetto dei lavoratori e l’ecosostenibilità delle coltivazioni.
La responsabilità della torrefazione Moncafè è volta a ricercare continuamente materie prime di alta qualità, acquistate nel rispetto etico delle comunità, considerando il valore della persona al primo posto rispetto agli interessi economici.
Nello stabilimento, poi, si cerca quotidianamente di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente, sia durante la produzione,  grazie ad investimenti notevoli, sia con la gestione degli scarti di lavorazione, sia, infine, con l’utilizzo di materiali con minore impatto ambientale possibile.
La politica ambientale non si ferma all’interno dell’azienda ma coinvolge i collaboratori, i clienti e  i consumatori finali.

RESPONSABILITÀ
Il valore di chi lavora con noi

L’azienda da anni crede che la ricerca della produzione migliore ed i corretti rapporti costo-qualità, non debbano mai prescindere dal rispetto nei confronti dell’ambiente e della persona.
Da questo nasce l’attenzione verso i territori di produzione dove siano garantiti il rispetto dei lavoratori e l’ecosostenibilità delle coltivazioni.
La responsabilità della torrefazione Moncafè è volta a ricercare continuamente materie prime di alta qualità, acquistate nel rispetto etico delle comunità, considerando il valore della persona al primo posto rispetto agli interessi economici.
Nello stabilimento, poi, si cerca quotidianamente di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente, sia durante la produzione,  grazie ad investimenti notevoli, sia con la gestione degli scarti di lavorazione, sia, infine, con l’utilizzo di materiali con minore impatto ambientale possibile.
La politica ambientale non si ferma all’interno dell’azienda ma coinvolge i collaboratori, i clienti e  i consumatori finali.

RESPONSABILITA’
Il valore di chi lavora con noi

L’azienda da anni crede che la ricerca della produzione migliore ed i corretti rapporti costo-qualità, non debbano mai prescindere dal rispetto nei confronti dell’ambiente e della persona.
Da questo nasce l’attenzione verso i territori di produzione dove siano garantiti il rispetto dei lavoratori e l’ecosostenibilità delle coltivazioni.
La responsabilità della torrefazione Moncafè è volta a ricercare continuamente materie prime di alta qualità, acquistate nel rispetto etico delle comunità, considerando il valore della persona al primo posto rispetto agli interessi economici.
Nello stabilimento, poi, si cerca quotidianamente di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente, sia durante la produzione,  grazie ad investimenti notevoli, sia con la gestione degli scarti di lavorazione, sia, infine, con l’utilizzo di materiali con minore impatto ambientale possibile.
La politica ambientale non si ferma all’interno dell’azienda ma coinvolge i collaboratori, i clienti e  i consumatori finali.

btt